Curse of the Werewolf Megaways

Sending
User Review
3.25 (4 votes)
(4 voti)
SoftwarePragmatic Play
TAGS responsive

Gli ululati di Curse of the Werewolf Megaways - Slot Machine Pragmatic Play

Nel panorama horror vi sono alcuni mostri che hanno acquistato una larga fama nel corso del tempo. Si tratta di creature ricorrenti nel cinema e della letteratura, spesso legate a miti e leggende. Tra questi vi sono i vampiri, i fantasmi, gli zombie e i licantropi. Proprio ai temibili lupi mannari è dedicata la slot Curse of the Werewolf Megaways di Pragmatic Play. Il nome di questa slot rimanda a un film horror della Hammer Film Productions uscito nel 1961, che tratta proprio della maledizione lupina. Antagonisti, personaggi drammatici e a volte protagonisti, i lupi mannari si sono evoluti nell’immaginario comune grazie alla letteratura e al cinema.

All’interno di questa slot machine i licantropi rappresentano il simbolo dal valore più alto del gioco e sono legati alle diverse funzioni bonus. All’interno della macchinetta a leva sono infatti presenti quattro meccaniche speciali, ossia i simboli misteriosi, gli spin gratuiti e due meccaniche chiamate Super Spin e Guaranteed Win. Trattandosi di una slot machine Pragmatic Play, l’interfaccia grafica di Curse of the Werewolf Megaways è ottimizzata per la visualizzazione mobile. Questo è reso possibile dalla tecnologia HTML5, che permette di giocare alla video slot da qualsiasi dispositivo disponga di sistema operativo Windows, iOS o Android.

Descrizione

Lo sfondo della macchinetta ritrae un villaggio di epoca antica, il quale si trova sotto l’attacco di un lupo mannaro. I personaggi ritratti all’interno dei rulli hanno uno stile molto cartoonesco, con tratti fortemente caricaturizzati. Il tema è dunque un misto di horror e ironia.

La musica che fa da sfondo al gioco riprende i ritmi e le sonorità delle colonne sonore tipiche dei film horror hollywoodiani di vecchia data. Come è tipico dello stile Pragmatic Play, la colonna sonora cambia a seconda di quello che accade sui rulli, facendosi più intensa durante le parti più avvincenti del gioco. Le animazioni presenti sono ben curate, con un’attenzione particolare per i personaggi presenti all’interno dei rulli, animati singolarmente. Durante le meccaniche speciali poi, il comparto delle animazioni brilla, per il suo stile cartoon.

La varianza di Curse of the Werewolf Megaways è davvero alta, tanto da avere un valore di 5 su 5 nella scala di volatilità Pragmatic Play. Le slot di questo tipo hanno vincite davvero poco consistenti, ma i payout possono raggiungere valori medio-alti più frequentemente. Come sempre per le slot machine di questo marchio, l’RTP è piuttosto elevato rispetto alla media delle slot machine online e si attesta sul 96.5%. La vincita massima che si può ottenere nel corso di un singolo giro è pari a 40976 volte la puntata totale. Si può scommettere da 0.10 a 100 gettoni gratuiti per ogni giro.

Simboli

Per quanto riguarda i simboli base del gioco, questi rispettano lo stile tipico Pragmatic Play e sono dunque divisibili in due gruppi. Il primo gruppo è quello dal valore più basso e i suoi simboli sono rappresentati dai reali delle carte da poker. Il secondo gruppo è quello dal valore più alto e ha come simboli i personaggi protagonisti della slot. Disposti in ordine di valore crescente i simboli base presenti all’interno dei rulli sono: 10, J, Q, K, A, uomo col berretto verde, signore con i baffi, donna, uomo col berretto marrone, licantropo. Come si è già detto il licantropo è il protagonista della macchinetta a leva e quando si riesce a mettere in fila 2, 3, 4, 5 o 6 di questi simboli sui rulli si ottiene un premio pari a 0.5, 1, 2.5, 5 o 10 volte la puntata totale in gettoni gratuiti. Un altro simbolo presente è il wild, che svolge la solita funzione di jolly, ossia sostituisce qualsiasi simbolo base nelle combinazioni vincenti. Nel corso degli spin si può anche incorrere nei simboli misteriosi, i quali, una volta fermati sui rulli, si trasformano in uno stesso simbolo sorteggiato casualmente, offrendo la possibilità di formare una combinazione vincente. Gli altri due simboli rimanenti sono il Bonus, che attiva la modalità Free Spins e l’Attacking Werewolf, presente solamente durante gli spin gratuiti.

Funzionalità

Come è palese dal nome Curse of the Werewolf Megaways è una slot machine che utilizza la tecnologia Megaways. Questa tecnologia è concessa in licenza dalla Big Time Gaming e le slot che la utilizzano differiscono da quelle standard per alcuni particolari. Innanzitutto non vi sono righe fisse, ma il numero di simboli per rullo cambia ad ogni spin. Inoltre non sono presenti linee di pagamento, ma solo modi per vincere, mostrati a ogni spin in alto a destra, accanto alla scritta Megaways. Per ottenere una combinazione vincente basta infatti che tre o più simboli uguali siano disposti su altrettanti rulli adiacenti a partire dal primo rullo a sinistra. Se si riesce a formare una combinazione vincente si ottiene un premio che corrisponde al prodotto tra la puntata totale e il moltiplicatore legato al tipo e al numero dei simboli vincenti.

Nel corso di un qualsiasi spin, durante il gioco base, è possibile che si attivi uno tra due diversi modificatori. Il primo di questi è chiamato Super Spin e quando si attiva delle pile di simboli ad alto valore possono apparire sui rulli. Il secondo è chiamato Guaranteed Win e quando si attiva viene garantita un grossa vincita su diverse linee. Se tre o più simboli Bonus si fermano sulla slot nel corso di un singolo spin si attiva la modalità Free Spins. Per ottenere 8, 10, 12 o 15 spin gratuiti sono necessari 3, 4, 5 o 6 simboli bonus all’attivazione. Inoltre è possibile che altri simboli bonus appaiano durante la meccanica speciale, aggiungendo ulteriori giri gratuiti. Durante gli spin gratuiti il simbolo Attacking Werewolf viene aggiunto ai rulli. Questo simbolo attacca i vari abitanti del villaggio quando si ferma sull’area di gioco. Ogni volta che un personaggio viene ucciso dall’Attacking Werewolf il suo simbolo viene sostituito dal licantropo, ossia il simbolo dal valore più alto del gioco.

Giudizio

Il misto di horror e caricature si adatta bene al tema di Curse of the Werewolf Megaways, che fa riferimento a uno stile di storia dell’orrore di altri tempi. Le meccaniche speciali sono ben curate e verranno apprezzate dagli amanti delle slot piene di funzioni bonus. Per i fan dei lupi, un’altra macchinetta da bar sviluppata dalla Pragmatic Play che li vede protagonisti è Wolf Gold. Rimanendo sul tema licantropi invece, la slot machine Blood Moon Wilds di Yggdrasil Gaming è una buona alternativa.

Soldi Veri

BONUS SENZA DEPOSITO
125 Giri Gratis
BONUS SUL DEPOSITO
Fino a 1000€
BONUS SENZA DEPOSITO
-
BONUS SUL DEPOSITO
Fino a 2000€
BONUS SENZA DEPOSITO
-
BONUS SUL DEPOSITO
Fino a 200€
BONUS SENZA DEPOSITO
2Billions
BONUS SUL DEPOSITO
0118983266
125 Giri Gratis + 1000€ Bonus
25 Giri Gratis + 2000€ Bonus

Autore

admin /