Tutti i premiati nella serata conclusiva del CasinoBeats Summit

Cristina Marziali 03/06/2024
Sending
User Review
5 (1 vote)
(1 voti)

casinobeats-summitTra il 21 e il 23 maggio 2024, presso l’Intercontinental Hotel di Malta, si è svolta la sesta edizione di CasinoBeats Summit. Parliamo di uno degli eventi in assoluto più importanti del mondo dell’iGaming, in cui i vari attori di questo settore si incontrano per confrontarsi e dare vita a nuove idee.

Uno dei momenti clou di questa manifestazione, da sempre, è quello della premiazione dei migliori produttori e sviluppatori di giochi. Anche quest’anno sono stati assegnati i Game Developer Awards, in un tripudio di emozioni, tante conferme e molte novità.

Game Developer Awards

Questi prestigiosi premi abbracciano svariate categorie ma, nel complesso, vogliono essere un riconoscimento per il lavoro svolto da alcune delle principali case di produzione. Si segnalano in questo modo anche i prodotti migliori che sono stati realizzati nei 12 mesi passati, quelli che, in qualche modo, tracciano il cammino futuro dell’iGaming.

Come dicevamo, tra i premiati del 2024 ci sono parecchie conferme ma anche gradite sorprese. Abbiamo infatti visto primeggiare alcuni dei maggiori colossi del settore, ma brillare di luce propria anche alcune piccole realtà emergenti. La premiazione si è svolta come un vero show, condotto da Trudy Kerr insieme a John Romero.

Tra i provider che si sono maggiormente distinti non possiamo non citare Play’n GO, colosso svedese che ha conquistato ben due premi. Parliamo dello SlotCatalog’s Game Studio of the Year (Large), ottenuto per il secondo anno di seguito, e del premio Game Music/Soundtrack per la slot Hugo Legacy. 

Rispetto a quest’ultimo premio, va ricordato che Play’n GO sta lavorando moltissimo sulle colonne sonore dei suoi giochi, creando anche playlist da scaricare e ascoltare, con canali Spotify e YouTube dedicati. Questo suo impegno viene così riconosciuto e potrebbe dare vita ad un nuovo trend nel mondo delle slot online.

I giochi più premiati

money-train-4-slotNell’elenco delle nomination c’erano molti premi pensati per i titoli di slot più acclamati, riconosciuti vincitori sugli altri per alcune particolari caratteristiche. A dominare sono stati Chaos Crew 2 di Hacksaw Gaming (Game Feature of the Year) e Money Train 4 di Relax Gaming (Game Design & Art Direction).

Non poteva mancare qualche riconoscimento per uno dei provider più prolifici di tutti, capace di pubblicare ben 8 nuovi titoli ogni mese. Parliamo di Pragmatic Play, che ha conquistato  sia il premio Game Mechanic of the Year per la meccanica MultiHold che il titolo Slot Legacy con Gates of Olympus.

Gates of Olympus si è in questo modo confermato uno dei titoli di slot più potenti di questi mesi passati. Non solo ha goduto dell’apprezzamento dei giocatori, ma è stato anche in grado di elargire molte vincite importanti in tutto il mondo.

Persone dell’iGaming

immortal-romance-2-slotNell’assegnazione dei premi non si è mancato di pensare anche alle persone, coloro che lavorano dietro le quinte ma sono i veri fautori dei grandi successi. Andrei Filipovich di Aviatrix ha avuto il riconoscimento di miglior Game Designer dell’anno, mentre Julia Aliakseyeva di BGaming ha avuto il titolo di Product Manager dell’anno e Jean-Pierre Larouche di PearFiction Studios si è visto ricompensare in quanto miglior Game Composer.

I Game Developer Awards poi pensano non solo a chi crea le slot, ma anche a chi contribuisce a diffonderle tra il pubblico incrementandone la fama. Per questo motivo hanno ricevuto dei premi anche CasinoDaddy, che ha portato a casa l’importante premio Streamer of the Year, e The Slot Beasts e Haddzy.

Questi ultimi hanno ricevuto due nuovi premi istituiti quest’anno nella categoria Streamer, che sono rispettivamente Responsible Streamer of the Year e Next-Gen Streamer of the Year.

Studi e prodotti

pirots-2-slotAncora, tra i numerosi premi assegnati ci teniamo a ricordare tre titoli che di certo hanno fatto appassionare i giocatori e la cui qualità è stata riconosciuta anche in questa sede ufficiale. Sono Immortal Romance II, Squid Game One Lucky Day e Pirots 2.

Immortal Romance II è un prodotto Stormcraft Studios per Games Global che ha vinto il premio Slot to Watch. In questo modo si è voluto sottolineare l’impegno profuso sul versante gamification, visto che questo titolo presenta caratteristiche uniche con contenuti aggiuntivi bonus o da sbloccare.

Light & Wonder e Netflix sono stati entrambe premiati con la Slot Collaboration of the Year per Squid Game, una slot che si è ispirata ad una popolare serie tv e che ha riscosso altrettanta popolarità. Infine gli Elk Studios, noti per la loro inventiva esplosiva, hanno guadagnato il prestigioso premio Slot of the Year grazie agli scanzonati pappagalli di Pirots 2.

Rasmus Sojmark, fondatore e amministratore delegato della società che organizza il CasinoBeats Summit, SBC, ha espresso piena soddisfazione per l’edizione di quest’anno. “I Game Developers Awards sono un appuntamento irrinunciabile in cui si rende possibile dare dei riconoscimenti ufficiali ai grandi traguardi raggiunti nel settore del gioco online” ha detto.

“Si ha la possibilità di offrire un giusto plauso sia a marchi più piccoli che di fama internazionale. La lista dei candidati di quest’anno è stata una delle più concorrenziali che io ricordi fin qui, e ci congratuliamo sentitamente con tutti i vincitori.”

Scegli una Slot Machine

Giochi aggiornati ad oggi: 13 Giugno 2024. Per giocare basta cliccare sull'immagine del gioco.

Nuove Slot da Bar Le più giocate

Autore

CMarziali / Cristina Marziali