Il casinò come luogo di incontro e aggregazione per combattere la solitudine

(1 voto, media 5.00 di 5)
Il casinò come luogo di incontro e aggregazione per combattere la solitudine 5.00 media 5 based on 1 voto 1.

altIn Occidente i casinò sono spesso demonizzati e indicati come luoghi di perdizione in cui le persone dilapidano interi patrimoni annientando la propria vita sociale. In Oriente le cose non stanno molto diversamente: in Giappone il gioco d’azzardo è a malapena tollerato e risale solo all’anno scorso, 2016, una legge che permetterà l’apertura dei primi casinò nel Paese. Tutta la procedura da seguire e le numerose complicazioni che è necessario affrontare, però, renderanno l’impresa molto difficile a coloro che ci si vorranno cimentare. C’è però una novità che fa un po’ sorridere, vista l’avversione che le autorità giapponesi hanno fin qui dimostrato nei confronti del gambling, ma che dimostra come per ogni cosa ci sia la possibilità di valutare i due lati della medaglia. In Giappone c’è una piaga molto grande e molto sentita che riguarda le persone anziane: le persone anziane e sole, che non hanno vicino alcun parente o amico, sono oltre 6 milioni.

La loro qualità della vita è molto bassa e c’è il rischio che finiscano preda della depressione con conseguenze davvero incresciose per tutta la società giapponese. Così Kaoru Mori ha avuto un’idea: ha pensato di creare dei casinò pensati appositamente per gli anziani. Mori è partito da un’idea di fondo: le persone anziane non sono bambini, cioè non hanno solo la necessità di essere accuditi e di passare un po’ di tempo con trastulli e giochi. Sono persone adulte che, per mantenere in buona salute il proprio cervello, devono avere degli interessi e devono essere stimolate. Ecco allora che è nato “Adachi Las Vegas”, un luogo di ritrovo che ricorda un po’ i nostri centri anziani ma che è qualcosa di più.

 

Un’estate calda con le sfide di StarCasinò - 30€ Gratis senza Deposito

(1 voto, media 5.00 di 5)
Un’estate calda con le sfide di StarCasinò - 30€ Gratis senza Deposito 5.00 media 5 based on 1 voto 1.

altArriva l’estate e il clima è rovente, ma non lo è di meno sul portale per il gioco on line di StarCasinò! Anche durante i mesi estivi, quando tutti vanno in ferie, StarCasinò resta invece presente e vicino a tutti i suoi utenti iscritti e a chi decide di fare per la prima volta l’iscrizione al suo portale con tante promozioni! L’ultima promozione che è stata inaugurata tra la fine di luglio e l’inizio di agosto si chiama “Bonus sotto l’ombrellone” e mette in palio tre diversi bonus per tre settimane: alla fine puoi vincere un bonus complessivo che può arrivare a valere anche 150 euro! Ti piacerebbe sapere come funziona questa promozione, e come poter fruire anche del bonus di benvenuto se non sei ancora iscritto a StarCasinò? Non devi fare altro che continuare a leggere! “Bonus sotto l’ombrellone” è una promozione a cui è molto semplice aderire ma che ti permette di incassare un bonus cumulativo di ben 150 euro; ha avuto inizio il 31 luglio e scadrà il 20 agosto, quindi hai ancora tempo per partecipare! Ecco come funziona.

Per partecipare all’iniziativa inaugurata da StarCasinò devi solo cliccare sul pulsante che dice “Fai partire la sfida”: lo trovi nella pagina dedicata a questa promozione. Inoltre, devi aver effettuato una ricarica sul tuo conto di gioco del valore di almeno 10 euro. Ogni settimana ci sono 7 sfide che devi affrontare, sette prove da superare ognuna delle quali ti permette di cumulare una certa parte del bonus complessivo e soprattutto ti permette di passare alla sfida successiva. Infatti non puoi saltare nessuna sfida: solo quando hai completato la precedente puoi passare alla successiva.

 

Ricevi 50€ Gratis con NetBet

(1 voto, media 5.00 di 5)
Ricevi 50€ Gratis con NetBet 5.00 media 5 based on 1 voto 1.

altNetBet è un casinò certificato AAMS che ogni settimana stila un programma di promozioni dedicate a tutti i suoi utenti iscritti. Su NetBet ci si può cimentare ai giochi classici da casinò, al casinò live, e piazzare puntate sulle scommesse sportive; inoltre in ogni giorno della settimana c’è la possibilità di vincere premi e bonus che consentono di avere tante opportunità in più per rimpolpare il proprio conto di gioco. Una delle ultime promozioni che NetBet ha pensato per coloro che sono già iscritti dal suo portale ti permette di ampliare la tua comunità di amici invitando anche loro ad entrare a far parte del grande mondo del gambling on line. Infatti è stata predisposta una pagina per mandare inviti a tutti i propri contatti, sia dalle rubrica di posta elettronica che dei vari social network. Ovviamente tutto questo prevede una ricompensa: un bonus di ben 50 euro per ogni persona che accetta di iscriversi a NetBet! Vuoi sapere come funziona questa fantastica promozione, e se sei nuovo come puoi iscriverti a NetBet per ricevere il suo favoloso bonus di benvenuto? Continua a leggere!

Nella sezione “promozioni” del portale NetBet puoi trovare una nuova voce: “Invita un amico”. Accedendo a questa sezione troverai un pratico form da compilare e alcuni pulsanti da premere: si tratta dei vari canali attraverso i quali puoi chiedere ai tuoi contatti di fare l’iscrizione al portale di gioco. Il form è utile per inviare un messaggio di posta elettronica, ci sono poi dei pulsanti per inviare un post personale su Twitter, Facebook, Gmail, Windows Live e Yahoo. Puoi selezionare tutte le persone che conosci, ma non parenti che condividano il tuo stesso indirizzo IP. Quando qualcuna delle persone che hai contattato risponde in modo positivo e decide di effettuare la registrazione a NetBet, tu vinci un bonus di ben 50 euro!

   

Star Sixes: i grandi eventi di StarCasinò

(1 voto, media 5.00 di 5)
Star Sixes: i grandi eventi di StarCasinò 5.00 media 5 based on 1 voto 1.

altAl giorno d’oggi per fare grande un brand non basta solo dare un’offerta di qualità. Pensiamo al mondo dei casinò on line: i siti attraverso i quali è possibile giocare d’azzardo e piazzare scommesse sportive sono talmente tanti che per essere davvero competitivi si danno battaglia a suon di titoli più altisonanti e di offerte promozionali sempre più appetitose. Questo va a tutto vantaggio del giocatore, che si trova davanti ad un’offerta di sempre maggiore qualità. Ma creare solo un bel sito, con una grafica accattivante, con tanta scelta in fatto di titoli proposti e tanti bonus di cui poter usufruire, come si diceva, non è sufficiente. Bisogna anche fare in modo che il nome del proprio brand si associ a grandi eventi e a valori positivi capaci di chiamare a raccolta il pubblico. Questo lo sa bene StarCasinò che non a caso possiede un ufficio che si occupa specificatamente delle campagne di marketing e delle sponsorizzazioni e a capo del quale c’è Barbara Beltrami, Global Brand Manager di StarCasinò.

È stata proprio Barbara Beltrami a spiegare una delle ultime mosse di marketing messe in atto da StarCasinò, ovvero la sponsorizzazione di un evento che si è svolto a Londra tra il 13 e il 16 luglio 2017 e che ha coinvolto alcuni dei più grandi nomi del calcio internazionale. Si tratta del torneo Star Sixes, un mondiale di calcio un po’ particolare in cui l’agonismo puro ha dato vita ad uno spettacolo irripetibile per tutti gli appassionati di questo gioco.

 

Frode sulle VTL: attenzione alle “macchinette mangiasoldi”

(1 voto, media 5.00 di 5)
Frode sulle VTL: attenzione alle “macchinette mangiasoldi” 5.00 media 5 based on 1 voto 1.

altLe slot machine sono da sempre uno dei giochi d’azzardo più amati dai giocatori di tutto il mondo. Nate sul finire dell’Ottocento, all’inizio erano poco più che rudimentali scatole meccaniche. Con il tempo si sono evolute in tanti modi e forme diverse, ma resta sempre immutato il brivido di tirare una leva (oggi, premere un bottone fisico o virtuale) ed aspettare che i rulli si fermino per scoprire se è stata realizzata una combinazione vincente. Esiste però anche un rovescio della medaglia: le slot machine sono contemporaneamente sempre state demonizzate come “macchinette mangiasoldi”, specie dal momento in cui hanno fatto la loro apparsa le VTL. Le VTL (acronimo che sta per Video Lottery Terminal) sono dei dispositivi che si trovano comunemente installati non solo nella sale da gioco ma anche in esercizi pubblici come bar e caffè; hanno un funzionamento elettronico e permettono al giocatore di tentare la fortuna per tutto il tempo che vuole senza doversi necessariamente recare in un casinò, che potrebbe essere difficile da raggiungere.

La loro facile fruibilità ha fatto in modo che la loro popolarità crescesse in modo smisurato, e purtroppo ci sono tante persone che hanno dilapidato interi patrimoni nel tentativo di trovare una “rivincita” alle perdite totalizzate. Va detto che le VTL non sono truffaldine per loro natura: solo che il loro payout, vale a dire la percentuale di somme giocate che restituisce in termini di vincite, non è molto elevato. Infatti è appena del 70%. Questo non vuol dire che non ci possa essere un fortunato che, introducendo un gettone, non riesca a vincere una bella cifra: solo che le probabilità che ciò accada sono molto, molto basse, e che, morale della favola, il banco vince sempre.

   

Pagina 8 di 10

Accetto i cookies di questo sito, utilizzati dal titolare per raccogliere informazioni in forma aggregata sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito.